Luna Caprese….’na fascia ‘argiento sott’e faragliune, è nu mistero ‘int’a ‘sta notte chiara …recita questa mitica canzone nata nel 1953; composta da Augusto Cesareo e Luigi Ricciard, icona musicale dell’isola piu’ bella del mondo.
Luna Caprese….’na fascia ‘argiento sott’e faragliune, è nu mistero ‘int’a ‘sta notte chiara …recita questa mitica canzone nata nel 1953; composta da Augusto Cesareo e Luigi Ricciard, icona musicale dell’isola piu’ bella del mondo.
Intorno a questa magica melodia e’ nata la rassegna di musica popolare Luna Caprese, del gruppo ‘a Meza de Seje, giunta nel 2010 alla sua sesta edizione.
Nata in sordina nell’estate del 2005, tra mille difficoltà e diffidenze, anno dopo anno ha raccolto consensi ed estimatori, ritagliandosi un importante spazio nell’offerta musicale estiva del
 
Nell’estate 2009 è arrivata finalmente una importante consacrazione con l’inserimento di “Luna Caprese” nel cartellone d’arte e cultura “le quattro Stagioni di Capri
 
La manifestazione è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura della Città di Capri e dall’Istituzione Cultura Capri
 
Siti per l’edizione 2010 saranno il Belvedere dei Giardini di Augusto e La Limonaia dell’Hotel Syrene.
 
Ogni concerto è arricchito con notizie e aneddoti legati a Capri o alla musica popolare, ogni serata ha un suo tema, come strumenti tipici –origini della musica a Napoli –  viaggio a Capri nel 1856 di Maxim du Camp – Alfred Krupp a Capri.
Il tema/novita’ dell’estate 2009 è stato: “lettere di Tiberio da Capri” di Amedeo Maiuri.  Un suggestivo ritratto dell’imperatore che per 10 anni governò Roma dall’isola azzurra.
 
 
E’ previsto l’ingresso libero per tutti gli spettacoli della Rassegna.
Belvedere Giardini di Augusto alle 19,00
15 Luglio – 12 e 26 Agosto 20
Limonaia Hotel Syrene
5 – 11 – 19 – 25 Settembre 20
Luna Caprese….’na fascia 'argiento sott'e faragliune, è nu mistero 'int'a 'sta notte chiara …recita questa mitica canzone nata nel 1953; composta da Augusto Cesareo e Luigi Ricciardi, icona musicale dell’isola piu’ bella del mondo.
 
Intorno a questa magica melodia e’ nata la rassegna di musica popolare Luna Caprese, del gruppo ‘a Meza de Seje, giunta nel 2013 alla sua nona edizione.
Nata in sordina nell’estate del 2005, tra mille difficoltà e diffidenze, anno dopo anno ha raccolto consensi ed estimatori, ritagliandosi un importante spazio nell’offerta musicale estiva dell’isola.
 
Nell’estate 2009 è arrivata finalmente una importante consacrazione con l’inserimento di “Luna Caprese” nel cartellone d’arte e cultura “le quattro Stagioni di Capri
 
 La manifestazione è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura della Città di Capri e dall’Istituzione Cultura Capri
 
Luna Caprese 2013 verrà riproposta, come lo scorso anno, in due location di assoluto prestigio :
Il Belvedere dei Giardini di Augusto e la Limonaia dell'Hotel Syrene.
 
Ogni concerto è arricchito con notizie e aneddoti legati a Capri o alla musica popolare, ogni serata ha un suo tema, come strumenti tipici –origini della musica a Napoli –  viaggio a Capri nel 1856 di Maxim du Camp – Alfred Krupp a Capri.
 
E’ previsto l’ingresso libero per tutti gli spettacoli della Rassegna.
Intorno a questa magica melodia e’ nata la rassegna di musica popolare Luna Caprese, del gruppo ‘a Meza de Seje, giunta nel 2010 alla sua sesta edizione.
 

Nata in sordina nell’estate del 2005, tra mille difficoltà e diffidenze, anno dopo anno ha raccolto consensi ed estimatori, ritagliandosi un importante spazio nell’offerta musicale estiva de i

il video di Luna Caprese

Nell’estate 2009 è arrivata finalmente una importante consacrazione con l’inserimento di “Luna Caprese” nel cartellone d’arte e cultura “le quattro Stagioni di Capri
 
La manifestazione è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura della Città di Capri e dall’Istituzione
Siti per l’edizione 2010 saranno il Belvedere dei Giardini di Augusto e La Limonaia dell’Hotel
Ogni concerto è arricchito con notizie e aneddoti legati a Capri o alla musica popolare, ogni serata ha un suo tema, come strumenti tipici –origini della musica a Napoli –  viaggio a Capri nel 1856 di Maxim du Camp – Alfred Krupp a Capri.
Il tema/novita’ dell’estate 2009 è stato: “lettere di Tiberio da Capri” di Amedeo Maiuri.  Un suggestivo ritratto dell’imperatore che per 10 anni governò Roma dall’isola azzurra. E’ previsto l’ingresso libero per tutti gli spettacoli della Rassegna.Belvedere Giardini di Augusto alle 19,0015 Luglio – 12 e 26  Limonaia Hotel Syrene5 – 11 – 19 – 25 Set